KAISER EASTERN EUROPE

In 2006, KAISER took the decision to look for a suitable company in the Czech Republic, Poland or Slovakia with a view to making an acquisition. The aim was to establish a stronger presence in its Eastern European sales markets as well as creating a different cost base through the addition of another production site in addition to Liechtenstein. These countries were chosen as potential locations due to their geographical proximity to Liechtenstein as well as their tradition in vehicle and machine manufacture. In spite of an intensive search and contract negotiations with two potentially interesting companies in the Czech Republic, a suitable acquisition candidate was not found, and KAISER decided to set up a new company and build a new plant. In 2007, KAISER went ahead with the construction of an additional production site for municipal vehicles on a green field site in the municipality of Krakovany, not far from the well-known spa town of Piestany in western Slovakia. Key figures in this process were Markus Kaiser, Walter Ott and welding engineer Petr Port who was originally from the Czech Republic and worked for KAISER at the time, where he was responsible for the quality of steel sourced from the Czech Republic und Poland.
“Kaiser Eastern Europe”, as the new subsidiary was called, started production in February 2008. Today, the plant manufactures the vehicle models EcoCombi and Eco 3.0 as well as the CityCycler and CityCleaner. In addition to the manufacturing facility, which like the Liechtenstein plant has a high level of in-house production, the company has its own sales and a service department for sewer cleaning vehicles and mobile walking excavators.
When it came to recruiting personnel, KAISER focused on candidates from the Krakovany area as far as possible. Every effort was made from the outset to foster a strong identification with the KAISER company on the part of the new workforce. As part of this approach, the Slovakian team spent several months in Schaanwald for on-the-job training.

Roman Marek has been operations director at KAISER Eastern Europe since 2007. He explains what working for KAISER means from his perspective:

“First of all, the opportunity to work for a first-class company in a very specialised area. In terms of production, manufacturing products that belong to the very top segment in the industry. Then working with people from different countries, with different opinions, mentalities and cultures, but with one goal: bringing to market top products with no compromises. It’s the combination of all these factors which makes the work so fulfilling. I can be creative, develop, and I enjoy what I do. By working for KAISER we can also show that we have good professionals in Slovakia who are capable of working to KAISER ’s standards and providing excellence as well as contributing new ideas. The constant technical development is another thing that makes the work so exciting. The informal atmosphere and open communication within the company is something quite special. Another aspect I find important is the teamwork, the way people work together and the willingness to help one another. It’s a good feeling when you can say at the end of the day: ‘Guys, you’ve done agreat job!’”

Roman Marek

KAISER, IL GRUPPO AZIENDALE: L'UNIONE FA LA FORZA.

Impresa familiare con responsabilità

Le basi per lo sviluppo della KAISER AG sono state gettate già nel 1913. Markus Kaiser guida ora l'azienda per la terza generazione. La chiara struttura proprietaria nell'intero gruppo aziendale garantisce lo sviluppo strategico a lungo termine. L'affidabilità per i rapporti con la clientela e la responsabilità sociale ampiamente praticata costituiscono le fondamentali linee guida dell'impresa. 

La tecnologia è il cuore della competenza

La disponibilità delle competenze chiave all'interno della propria azienda costituisce la base dell'orientamento strategico. I prodotti KAISER si distinguono per una elevata specificità tecnologica. Per questo motivo, gli enti di ricerca e di sviluppo giocano un ruolo chiave nel gruppo. Grazie ad un importante numero di ingegneri dedicati alla progettazione ed allo sviluppo, siamo in grado di coprire i campi di competenza tecnologica più diversificati.

Partner competenti

KAISER ripone la massima importanza nel rapporto con il cliente basato sulla consulenza e sull’assistenza. I nostri clienti sono affiancati da collaboratori esperti e tecnicamente preparati. La competenza nel contatto diretto con il cliente è la nostra massima priorità. 

Orientamento verso il cliente

Per noi la vendita di un prodotto non rappresenta la conclusione, ma l'inizio: accompagniamo e sosteniamo i nostri clienti, affinché possano sfruttare le potenzialità delle nostre attrezzature. Il nostro impegno si pone l'obiettivo di appassionarli ai prodotti e ai servizi del gruppo KAISER.


Sviluppo dell'azienda

La storia della KAISER AG si basa su forza innovativa e spirito d'inventiva. È la storia di innovazioni e di invenzioni, che per un periodo di più di 100 anni hanno portato ogni volta a consentire perfezionamenti tecnici o alla realizzazione di prodotti completamente nuovi.

allora
1913
Josef Kaiser sen. presenta il suo primo brevetto per un telaio tessile. Poco più tardi si procedette alla fondazione di una filanda di lana.
1925
Con l'unione doganale del Liechtenstein alla Svizzera del 1924, si perde la clientela tessile del "Land" austriaco del Vorarlberg. È l'inizio della "storia dei veicoli": Inaugurazione di un'officina per riparazioni di automobili e macchinari.
1928-1955
Costruzione di un centinaio di trattori. Ai tempi della seconda guerra mondiale i trattori vengono dotati di generatori a legna.
1950
Josef Kaiser jun. subentra alla guida dell'impresa. Egli avvia il passaggio da impresa commerciale a impresa industriale con prodotti propri.
1957
KAISER progetta una propria botte di aspirazione-pressione. La "Botte Kaiser" acquisisce una fama leggendaria.
1963
Presentazione del primo veicolo di lavaggio delle fognature – un veicolo di aspirazione fanghi.
1965
Sviluppo del primo escavatore ragno con Josef Kaiser jun.
1974
Realizzazione della prima pompa ad alta pressione propria KDU e prima installazione in un veicolo per il lavaggio delle condotte.
1979 - 1984
KAISER insegna all'escavatore ragno a muoversi su strada. Realizzazione di un escavatore ragno con quattro ruote, il cosiddetto escavatore ragno mobile. Nel 1980 viene presentato un escavatore cingolato e nel 1984 un trasportatore cingolato denominato "Kettenbär" (orso a catene).
1985
Il primo veicolo per il lavaggio delle condotte viene equipaggiato di un sistema di riciclo dell'acqua.
1996
Presentazione dell'AquaStar e del primo escavatore ragno a trazione integrale. Grazie alla loro versatilità e potenza, entrambi i modelli diventano il riferimento per il relativo settore.
2001
Fondazione della KAISER Fahrzeugtechnik presso Nenzing/Austria.
2005
Markus Kaiser, in qualità di amministratore, diviene capo operativo della KAISER AG. Nel 2013 una giuria ad alto livello lo elegge "Entrepreneur of the year" in Liechtenstein. Il concorso effettuato da Ernst&Young a livello internazionale premia le proprietà imprenditoriali di spicco.
2008
Realizzazione di una ulteriore sede di produzione a Krakovany/Slovacchia.
2011 - 2014
Acquisizione di EUR-MARK con sede in Nykarleby/Finlandia. Nel 2014 segue una ulteriore acquisizione: MORO con sede a Fiume Veneto/Italia. In questo modo il gruppo KAISER diviene la maggiore azienda del settore su scala mondiale.
2013
KAISER festeggia "100 anni di innovazione - 100 anni Kaiser" con vari eventi.
2016
Con il S22RR si presenta un nuovo escavatore a doppio scartamento. Vengono presentate nuove tecnologie nel settore della tecnologia ambientale, con veicoli per il trattamento delle acque pulite fino alla distillazione sottovuoto o flocculazione.
2017
Acquisizione della società americana Premier Oilfield Equipment, produttore di idroescavatori. KAISER ha mantenuto l'intera forza lavoro che è stata assorbita nella nuova consociata KAISER PREMIER a Fort Morgan, Colorado.
oggi

100 YEARS OF INNOVATION. 100 YEARS OF KAISER.

A book about our history

When marking our milestone birthday in 2013, our first aim was to take advantage of this opportunity for a more in-depth look at our past and also to document it. This was the context which gave rise to the idea of the book. As a result of our collaboration with the author and historian Veronika Marxer as part of our team in Schaanwald over an 18-month period, a work has been created which vividly tells the story of how the company developed from a small workshop operation to become an international industrial enterprise.

You can order copies of our anniversary book here.


KAISER Corporate Video